Angelo Summa: “No alla cancellazione delle edizioni notturne della TgR”

“La Cgil Basilicata esprime la propria contrarietà alla cancellazione dell’edizione della notte dai Tg regionali del palinsesto Rai ritenendo la scelta penalizzante specie per le piccole regioni come la Basilicata, che già risente di una forte crisi nel settore dell’informazione con un numero sempre più ridotto di testate giornalistiche accreditate, a discapito della pluralità di informazione e del diritto ad essere informati”. È quanto afferma il segretario generale della Cgil Basilicata, Angelo Summa. 

“Allo stato attuale – continua Summa –  non ci risulta che la scelta di cancellare l’edizione notturna dei TgR vada a tutela dei lavoratori, i primi che a oggi non hanno condiviso tale decisione. Chiediamo pertanto che venga preservato questo ulteriore baluardo dell’informazione in Basilicata, tanto più necessario nel particolare momento storico afflitto dalla pandemia e indispensabile a quella lotta contro la disinformazione che oggi si annida in altri canali. 

Chiediamo al presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, di unirsi ai presidenti delle altre Regioni e di portare avanti questa battaglia a beneficio di tutta la comunità lucana”.

Potenza, 30 novembre 2021

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*