STUDENTI DEL LICEO CLASSICO FORTUNATO DI PISTICCI IN VISITA AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA MARRESE

di Michele Selvaggi

Una lodevole iniziativa in occasione dello sciopero nazionale degli studenti dello scorso 19 novembre. Protagonisti i ragazzi che frequentano il Liceo Classico “ Giustino Fortunato” della nostra città, che avevano deciso di valorizzare questa giornata, facendo visita al Presidente dell’Amministrazione Provinciale di Matera, Piero Marrese. In particolare, una delegazione della classe V° B – dell’Istituto guidato dal Dirigente Scolastico Prof. Di Tursi – in rappresentanza della scuola, è stata ricevuta nel palazzo di via Ridola a Matera, dal massimo rappresentante Piero Marrese. Per l’occasione, sono state esposte le numerose problematiche riguardanti le carenze strutturali, ma anche strumentali della scuola, non mancando di trattare anche altre criticità, come quella abbastanza annosa della palestra, ormai chiusa da oltre tre anni e quello non meno importante riguardante la ormai più che cronica questione dei riscaldamenti, l’altro, della tenuta degli ambienti esterni e non ultimo quello della mancanza di strumenti tecnologici funzionanti e moderni. Da parte sua il Presidente Marrese, che ha mostrato di apprezzare l’impegno degli studenti pisticcesi, in merito a ciascuna questione sollevata, ha dimostrato, documenti ufficiali alla mano, di aver già affrontato i problemi prospettati, assicurando tutto il suo impegno per la loro risoluzione. Intanto, ha informato della intenzione di compiere nelle prossime ore un attento sopralluogo per essere certi che nessun impedimento possa interferire sulla efficienza e sicurezza della vita scolastica dello storia Istituto “Fortunato”. Per l’occasione lo stesso responsabile della Provincia di Matera, ha sottolineato la necessità e l’importanza di investire ingenti fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sul sistema scolastico, non mancando di anticipare come a breve ci dovrà essere un incontro con il neo primo cittadino di Pisticci, Domenico Albano proprio sulla situazione del liceo. Una occasione, quella della visita materana degli studenti pisticcesi, per conoscere da vicino una istituzione che, anche se negli ultimi anni sia stata soggetta a diversi tagli, riveste ancora un ruolo centrale nella vita dei cittadini e soprattutto dei giovani, come appunto gli studenti pisticcesi, che hanno avuto modo di poter comprendere il ruolo delle stesse istituzione, pronte ad accoglierli e soprattutto ascoltarli. In chiusura dell’incontro, da parte della delegazione, un doveroso ringraziamento al Presidente Marrese, per la squisita disponibilità dimostrata e per il suo impegno ad accogliere e soddisfare le loro richieste.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*