Elezioni Pisticci, Rago (Udc): “Il centrodestra ha sprecato un’occasione storica”

“Il centrodestra lucano sembra essere il primo avversario di se stesso. 

In questa tornata elettorale, con un centrosinistra diviso tra due candidati, è mancata maturità e lungimiranza politica.

Credevo che mesi fa avessimo avviato un percorso per individuare il profilo più adatto a rivestire il delicato ruolo di Sindaco. Tuttavia, con enorme rammarico, devo constatare che l’unico interesse che ha mosso i protagonisti è quello per il proprio partito. Interesse anteposto non solo al bene della coalizione ma a quello dell’intera comunità. 

Nei vari tavoli che si sono susseguiti, ho sempre incitato gli alleati a non sprecare l’opportunità che stava presentandosi, ovvero quella di eleggere il prossimo Sindaco di Pisticci e di costruire un percorso che puntasse a ridare alla comunità pisticcese un rappresentante in seno al Consiglio regionale. È storia di queste ore che Lega e Forza Italia abbiano trovato convergenza su Pasquale Tuccino. È giusto, però, che i cittadini sappiano che la Lega, in preda a un atto di puro autolesionismo, si è tirata indietro dopo aver trovato l’accordo su un nome che incontrava il favore di ben quattro liste, decretando di fatto la morte di un progetto che aveva tutte le carte per essere vincente e utile alla comunità.

Pertanto, comunico ufficialmente che l’Udc non appoggerà Pasquale Tuccino. Avremmo voluto gettare le basi per un progetto nuovo, che avesse lungo respiro e che mirasse a ridare al nostro territorio una classe dirigente rinnovata e preparata. L’usato insicuro non fa bene a nessuno.”

Renato Rago

Commissario Udc Pisticci

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*