Comunali Pisticci, Pelazza: “Non sono interessato ad alcuna candidatura”

Nei giorni scorsi, la stampa ha diffuso indiscrezioni circa una mia possibile candidatura a sindaco nell’area di Centro destra. Pur apprezzando l’auspicio espresso dai giornalisti, ritengo necessario puntualizzare, in maniera inequivocabile, la mia posizione.

Il paese che mi ha visto nascere, diventare uomo e padre merita una classe politica coesa, con una visione di sviluppo protesa alla ricerca di opportunità di crescita economica, sociale e politica.

Un obiettivo importante perseguibile solo con l’organizzazione di un consenso elettorale a sostegno di progetti unitari e non certo mediante ricette partitiche variegate, finalizzate alla sola vittoria elettorale.

La frammentazione politica si è sempre trasformata in paralisi istituzionale ed in cattiva gestione del territorio con ripercussioni a cascata sulla vita di ogni singolo cittadino. Questa è la principale responsabilità che la politica deve assumersi. Tutto ciò che è frammentato e non conforme a questa responsabilità, non può essere meritevole della mia attenzione.

Pertanto, comunico ufficialmente che non sono interessato ad alcuna candidatura.

Ringrazio tutti coloro i quali sarebbero stati pronti a sostenermi ed affiancarmi qualora avessi scelto di scendere campo, avendo riconosciuto in me quella caratura necessaria per poter aspirare ad un ruolo di guida di un paese complesso come Pisticci. Tuttavia, non posso percorrere un sentiero che, per indole, non ritengo praticabile e, soprattutto, non ritengo utile per la comunità.

Continuerò, come sempre, a dare un contributo alla mia terra, da semplice cittadino attivo, da politico, ma soprattutto da uomo libero.

Viva Pisticci!

Vito Daniele Pelazza

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*