Aurelia Sole nominata coordinatrice del Comitato Tecnico Scientifico del Cluster Basilicata Creativa

Lo scorso 28 luglio pomeriggio si è riunito a Matera, presso l’Aula Magna del Campus dell’Università degli Studi della Basilicata, il quarto Comitato Tecnico Scientifico del Cluster Basilicata Creativa, per eleggere la nuova coordinatrice nella figura della Prof.ssa Aurelia Sole, già Rettrice dell’Unibas.

L’idea di creare un Comitato Tecnico Scientifico che potesse supportare le attività del Cluster fu una felice intuizione del Prof. Aldo Corcella, che ha assunto il ruolo di coordinatore dal 2018 (anno di costituzione del Cluster) fino a ieri, quando per sopraggiunti incarichi all’interno dell’Ateneo (attualmente ricopre la carica di Coordinatore del Dipartimento delle Culture Europee e del Meeiterraneo – DICEM) ha passato il testimone alla Prof.ssa Sole.

Il Comitato tecnico scientifico è composto da diversi esponenti del tessuto imprenditoriale lucano, afferenti ai settori della Cultura, della Creatività e del Turismo, oltre che da Ricercatori e Docenti dell’Unibas e da rappresentanti del CNR e dell’ENEA.

Come in molti ricorderanno, la Prof.ssa Sole è già stata protagonista in attività di supporto dei settori culturali e creativi della Basilicata, come ad esempio nel ruolo di Presidentessa della Fondazione Matera-Basilicata 2019 nel biennio 2016-2018. Inoltre si deve in gran parte a Lei la nascita del Cluster Basilicata Creativa nel settembre del 2018, quando nel ruolo di Rettrice seppe mediare e proporre la vision per una proficua collaborazione tra settori della Ricerca e dell’Impresa.

Il Cluster Basilicata Creativa sta assumendo un ruolo strategico a supporto dei territori della Basilicata, poiché è una aggregazione forte, che raccoglie le migliori eccellenze imprenditoriali lucane in materia di cultura, creatività, nuove tecnologie, innovazione e turismo. Il ruolo della Prof.ssa Sole sarà fondamentale nel coordinare i lavori del CTS, che ad oggi raccogliere molte delle persone più competenti in materia che abbiamo in Basilicata. Queste le parole del Presidente Raffaele Vitulli, condivise da tutto il Direttivo del Cluster.

La Prof.ssa Sole ha accolto con entusiasmo questo nuovo ruolo, dichiarando che “ci aspetta un periodo di duro lavoro per accompagnare i territori in percorsi di innovazione, digitalizzazione e internazionalizzazione, attraverso progetti innovativi a valere sulla nuova programmazione 2021-2027 e sulle opportunità che si metteranno in campo attraverso il PNRR. Strategiche anche le collaborazioni che si potranno generare sul progetto della Casa delle Tecnologie Emergenti di Matera”

All’unanimità sono arrivati dai membri del CTS e del Direttivo del Cluster i ringraziamenti al Prof. Corcella per il lavoro svolto e l’augurio di un proficuo lavoro alla Prof.ssa Sole per quanto si farà nei prossimi mesi.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*