“OMAGGIO ALLE GRANDI VOCI” IL 20 LUGLIO ALL’EX OSPEDALE SAN ROCCO PROSEGUE LA STAGIONE DE “LA CAMERATA DELLE ARTI”

Tre grandi interpreti per un tributo alle grandi voci tenorili del Novecento italiano. E’ il fulcro dello spettacolo “Omaggio alle grandi voci”  de “La Camerata delle Arti”, in programma il 20 luglio alle 21 nella Corte dell’Ex Ospedale San Rocco, in piazza San Giovanni.
Da Franco Corelli, a Mario Lanza fino a Giuseppe Di Stefano,  le note dei più grandi interpreti italiani risuoneranno e daranno vita a una delle produzione in cartellone nell’estate dell’associazione musicale materana.
A esibirsi, accompagnati dal pianoforte di Angelo Nigro, il violino di Anna Giusto e il clarinetto di Cosma Lacanfora, attraverso arrangiamenti scritti ad hoc per la serata, saranno i tenori Francesco Zingariello, Francesco Panni e  Nicola Malagnini.
“L’importante ruolo svolto da questi straordinari interpreti – ricorda il direttore artistico Francesco Zingariello, che questa volta è protagonista in prima persona dello spettacolo – appartiene alla storia del nostro Paese, tributo in musica doveroso anche per ripercorrere il Novecento, secolo di grande significato per la tradizione e la divulgazione dell’opera lirica italiana a livello mondiale. Il nostro spettacolo coincide con il centenario della nascita di questi grandi interpreti”. 

Info e prenotazioni:
Biglietti: 15euro (esclusi diritti di prevendita)
www.lacameratadellearti.it
349.5657880
Cartoleria Montemurro
via delle Beccherie 69 – 0835.333411

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*