CONFERITE ONOREFICENZE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA A DUE POLIZIOTTI DEL COMMISSARIATO DI PISTICCI

PISTICCI. Agenti della Polizia di Stato, che si fanno onore. Durante i festeggiamenti in ricordo della giornata del 2 giugno, presso la Prefettura di Matera sono state conferite le onorificenze riconosciute dal Presidente della Repubblica  a cittadini che si sono distinti  per particolari meriti nei confronti della collettività. Lo ha reso noto il sindaco Viviana Verri, che personalmente, insieme al Prefetto e al Questore di Matera ha avuto modo di consegnare la medaglia d’argento al valore  civile agli Assistenti Capo della Polizia di Stato del Commissariato di  Marconia di Pisticci, Domenico Viggiano e  Carlo Geronimo, resisi protagonisti durante l’anno 2013 a Pisticci,  di un gesto eroico mettendo  a repentaglio la propria vita. I due agenti, infatti, non esitarono ad intervenire  in un fabbricato dove  per una fuga di gas si era verificata una esplosione, riuscendo a trarre in salvo un abitante  pochi istanti prima del cedimento del solaio.  “ A nome di tutta la città di Pisticci – spiega il primo cittadino Verri – esprimo il sentito  ringraziamento  agli agenti  Domenico e Carlo e a tutte le donne  e gli uomini  appartenenti alle Forze dell’Ordine, per il lavoro  che quotidianamente  svolgono a tutela della  nostra sicurezza”. 

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*