MATERA: 36ENNE SORPRESO IN CASA CON SOSTANZA STUPEFACENTE PRONTA PER LO SPACCIO. ARRESTATO DAI CARABINIERI

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, tesi tra l’altro al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un materano di 36 anni, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di 160 grammi di marjuana e 5 piantine di canapa indiana. Lo stesso era già noto alle FF.OO. in quanto già tratto in arresto per fatti analoghi.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Matera tenevano, già da tempo, sotto controllo l’abitazione dell’uomo. Dopo aver acquisito importanti elementi indiziari, hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare dell’abitazione, durante la quale, debitamente occultati, venivano rivenuti diversi involucri contenenti marijuana, pronta per lo spaccio.

L’arrestato, proprio in virtù del precedente specifico, è stato accompagnato in carcere a disposizione della Procura di Matera.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*