Lista dei Cittadini scrive una lettera aperta al presidente della provincia di Matera

Ill.mo sig. Presidente della Provincia di Matera

Pisticci 08/05/2021

Oggetto: Richiesta interventi strada provinciale Pozzitello- Pisticci -S.Basilio

Egregio Presidente

Il sottoscritto Domenico Giovanni Mastronardi cittadino di Pisticci e responsabile della LISTA dei CITTADINI espone quanto segue:

Il comune di Pisticci con i suoi i 17.000 abitanti è tra i comune più grande della provincia di Matera e della regione Basilicata.

Il suo territorio esteso per 233,67 km² è attraversato da due arterie importanti 

a) La strada provinciale Bernalda – Montalbano che trova il suo epicentro nella fraz. Tinchi  

b) La strada provinciale Pozzitello- S. Basilio.  L’arteria più importante per il nostro comune perché attraversa l’intero territorio comunale. 

Questa importante arteria provinciale proprio perchè mette in comunicazione la fraz. di Pisticci Scalo con il centro Storico di Pisticci, con la fraz. Tinchi, con la fraz. Centro Agricolo, con la 106 Jonica e con le spiagge di Pisticci è percorsa giornalmente da migliaia di autovetture, autobus e camion.

Negli anni passati questa provinciale è stata oggetto di attenzione, da parte di varie amministrazioni provinciali che si sono succedute, con  interventi di manutenzione ordinari e straordinari per il suo allargamento. 

Peccato che gli interventi di allargamento e di manutenzione si siano fermati in contrada Terranova nei pressi del ristorante La Quercia. 

Il tratto che va dall’ altezza del ristorante La Quercia fino alla frazione Tinchi è rimasto allo stato primitivo con carreggiate ristrette e un manto stradale dissestato e pieno di buche, come segnala un recente cartello posto da codesta amministrazione provinciale (foto).In questo tratto dissestato si sono verificati e continuano a verificarsi incidenti stradali a volte con perdite di vite umane. 

Pensiamo, sig. presidente, che nel 2021, quando si prova a colonizzare il pianeta Marte, non si può rischiare di perdere la vita su un tratto di strada provinciale che è e rimane un budello dissestato e nei periodi piovosi diventa impercorribile e veramente pericolosa.

Per darvi un immagine pensate a quando si incrociano un autobus con un camion su una strada larga meno di 4 metri con banchine inesistenti e disseminata di buche.

Tutto ciò premesso ci rivolgiamo a lei, sig presidente affinchè, se già non eistenti, faccia predisporre due progetti per il completamento di questa importante arteria

Il primo immediatamente esecutivo per la manutenzione del manto stradale.

Il secondo che preveda il completamento dell’allargamento della provinciale Pozzitello-S. Basilio nel tratto che va dal ristorante La Quercia in località Terranova fino al bivio di Tinchi.

Sperando in un sollecito intervento restiamo in attesa di un suo riscontro 

Saluti

Saluti Domenico Giovanni Mastronardi

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*