Ospedale di Tinchi visita Istituzionale dell’Assessore Merra e del Consigliere Massimo Zullino della Regione Basilicata.

Lo scorso primo Maggio il Comitato Difesa Ospedale del Metapontino, ha avuto il piacere e l’onore di ospitare presso Tinchi l’assessore Donatella Merra e il Consigliere Massimo Zullino, grazie ad un lavoro preparatorio istituzionale, che ha consentito anche un’accelerazione dei lavori di trasferimento peraltro già previsti nel cronoprogramma dell’ospedale.
Il Comitato, inoltre, ribadisce se ce ne fosse ancora bisogno che nella sua mission l’ospedale di Tinchi rappresenta una delle strutture sanitarie da riportare all’eccellenza insieme a tutti gli ospedali dell’areale del Metapontino, per poter offrire il massimo delle prestazioni sanitarie ai cittadini Lucani e non solo. Per intervenire e rendere operative queste azioni, il comitato non può non considerare l’interlocutore principale rappresentato dalle Istituzioni Regionali, precisando che il ruolo Istituzionale non può essere confuso con lo status politico, precedente e attuale.
Con queste premesse, ribadiamo che il nostro progetto per il sociale, prevenzione, assistenza e
salvaguardia della vita umana, continuerà fino a quando l’areale Metapontino non avrà la copertura sanitaria necessaria con tutte le garanzie dovute, anche in funzione di ambizioso progetto che è quello di offrire all’esterno dei confini regionali l’eccellenza sanitaria.
Siamo così convinti del nostro operato e della bontà del nostro progetto per la vita, che qualsiasi azione scoordinata di detrattori territoriali in cerca di visibilità mediatica non ci scalfisce e anzi, rende più incisiva la nostra azione, che continuerà come da cronoprogramma fino al suo raggiungimento e garanzia di continuità.

Comitato Difesa Ospedale del Metapontino

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*