EMOTIONAL ORANGES con BECKY G IL NUOVO SINGOLO “DOWN TO MIAMI” IN RADIO DA VENERDI’ 23 APRILE

EMOTIONAL ORANGES
con BECKY G
IL NUOVO SINGOLO
“DOWN TO MIAMI”
IN RADIO DA VENERDI’ 23 APRILE


Gli Emotional Oranges, duo r&b di Los Angeles che ha scelto di mantenere la propria identità segreta, dopo la fortunata collaborazione con la cantante e rapper irlandese Biig Piig in “Body & Soul”, torna con il nuovo singolo dal titolo Down To Miami”, ultima collaborazione tratta dal progetto di prossima pubblicazione del collettivo dal titolo: ‘JUICEBOX’ la cui data di uscita al momento non è stata rivelata.

Down To Miami, il nuovo brano in radio da venerdì  23 aprile, questa volta li vede collaborare con Becky G, artista da oltre 20 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, 26 milioni di follower su Instagram, già in passato al lavoro con Bad Bunny, J Balvin, Lil Jon.

Mentre il mondo inizia pian piano a riaprirsi, la sognante doppia voce di A&V si unisce splendidamente a Becky G: “Tutto è iniziato da un giro di chitarra fatto trapelare sui social più di un anno fa. Ci siamo divertiti molto a reimmaginarla con lei,  non vediamo l’ora che il pubblico possa vedere la parte creativa e visiva che stiamo mettendo insieme..”. Sulla collaborazione lei dichiara: “Tutti quelli che mi conoscono sanno che amo i brani pieni di energia e questo è il tipo di traccia che non mi stanco mai di ascoltare. Sono entusiasta della collaborazione con Emotional Oranges e sento che con questo brano siamo riusciti a portare lo stile di Los Angeles a Miami “.

Gli Emotional Oranges hanno debuttato nel 2018 con il singolo ‘Motion’, conquistando pian piano una sempre più larga fetta di pubblico, tra i loro ascoltatori anche Kanye West e pubblicando quello che ad ora è il loro unico ep:  ‘The Juice Vol.1’. Nel solco che sta tra l’r&b e il pop ,ciò che stupisce di questo duo, è la loro incredibile interazione artistica e le loro coinvolgenti performance.


Segui Emotional Oranges 
InstagramYoutube & Twitter
Segui Becky G InstagramYoutube Twitter

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*