Arresto un 23enne per spaccio di sostanze stupefacenti.

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto, hanno arrestato un 23enne per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane aveva ben pensato di creare la sua piazza di spaccio in un appartamento in pieno centro. Il 23enne, estremamente sorpreso dalla presenza dei polizotti, ha mostrato sin da subito segni di nervosismo, tangibile segno di sentirsi ormai scoperto. Nell’appartamento dove era anche presente il figlio del giovane pusher, di appena due anni e mezzo, gli agenti hanno recuperato all’interno di un bicchiere di plastica numerose dosi di cocaina già preconfezionate e pronte per lo spaccio e 45 euro in banconote.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*