Il Consorzio Industriale di Matera promuoverà le aziende della Basilicata al G20 di Matera

Il Consorzio di Sviluppo Industriale della Provincia di Matera, nella persona dell’amministratore unico, Rocco Fuina, ha inteso dare seguito alla proposta per la promozione e valorizzazione delle eccellenze di Matera e della Basilicata da presentare al prossimo G20 che avrà luogo a giugno a Matera.

Il progetto mira a creare le condizioni per lo sviluppo di una cultura dell’internazionalizzazione attraverso l’innovazione e le persone.

L’obiettivo è presentare ai Ministri degli Esteri del G20, un Dossier con una matrice delle eccellenze produttive, culturali, turistiche, professionali di Matera e della Basilicata che potranno candidarsi attraverso una call aperta a tutto il mondo imprenditoriale. Questo dossier conterrà anche le opportunità di investimento nel territorio in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 e del programma Next Generation Eu in grado di attrarre fondi di Venture Capital di sostegno all’imprenditorialità con nuovi investimenti.

Lo spirito dell’iniziativa sta nel creare le condizioni ottimali per lo sviluppo e la crescita del tessuto imprenditoriale locale verso un modello internazionale. Il CSI presenterà i pacchetti localizzati i delle proprie aree industriali, evidenziando tra l’altro le aree destinate alla Zes al fine di attrarre investimenti di grandi players internazionali che hanno necessità di importare, produrre ed esportare prodotti per il mercato medio orientale ed il bacino del mediterraneo.

Il progetto, sottoposto anche all’attenzione del presidente Bardi, di tutta la Giunta Regionale e delle associazioni di categoria, sarà presentato alla stampa nei prossimi giorni.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*