Decreto Sostegni, Sileo: “La Lega al Governo fa la differenza”

Il portavoce regionale del Dipartimento Economia del Carroccio esprime soddisfazione per le misure economiche varate dal Governo

“Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato alcuni provvedimenti targati Lega.È stato approvato il provvedimento che cancella le cartelle esattoriali fino a 5000€ del periodo dal 2000 al 2010, misura che permetterà a famiglie oppresse da debiti di ricominciare a vivere. Importante la novità che vede l’eliminazione del riferimento al codice Ateco per i contributi a fondo perduto a imprese e professionisti, concepiti a copertura delle perdite causate dalle chiusure di novembre e dicembre 2020 e, pertanto, calcolati sulla base del fatturato medio mensile del 2019. Previsti, inoltre, sostegni alla filiera della montagna e al comparto culturale. Anno bianco fiscale per autonomi e partite iva. Approvata la proposta, già presentata e bocciata in passato, per esentare dal pagamento del Canone Rai i bar, i ristoranti, gli alberghi e tutti i pubblici esercizi. Primi e importanti provvedimenti che testimoniano un impegno non solo concreto ma, soprattutto, efficace. Come dice il Presidente Draghi, questo è un anno in cui non si chiedono i soldi, si danno. La politica dei fatti è quella che non smetteremo mai di perseguire. La lega al Governo fa la differenza!” Lo dichiara il consigliere regionale Dina Sileo, portavoce regionale del Dipartimento Economia della Lega guidato dal Senatore Alberto Bagnai.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*