GRAVINA IN PUGLIA: ARRESTATI DUE GIOVANI INSOSPETTABILI.

È alta l’attenzione dell’Arma di Altamura impegnata nel contrasto del fenomeno dell’uso illegale e dello spaccio della droga, nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione, disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari, contro il traffico di sostanze stupefacenti.

Così, in Gravina in Puglia, i Carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo della Compagnia di Altamura hanno tratto in arresto 2 giovani del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un 21enne, barista, ed un suo complice 25enne, studente entrambi di Gravina in Puglia, a seguito di mirati servizi di osservazione nella zona centrale della città sono stati trovati in possesso di circa 200 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana.

Le perquisizioni domiciliari a carico dei due hanno consentito di rinvenire anche alcune attrezzatture utilizzate per confezionare lo stupefacente.

Entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria del capoluogo barese.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*