Emergenza Covid-19: nuova ordinanza del sindaco Valente

Una nuova ordinanza a firma del sindaco Valente, valida fino al prossimo 24 Febbraio, a disciplinare sul territorio locale quanto già disposto dal Ministero della salute, che colloca la Puglia in zona gialla. <<Siamo in zona gialla – motiva il sindaco Alesio Valente – tuttavia con questa ordinanza si vuole cercare di continuare a mantenere alta l’attenzione di tutti e ciascuno, proprio perché non si pensi mai che siamo ad una sorta di “liberi tutti”. La stanchezza per questa prolungata situazione di forte incertezza non deve mai farci abbassare la guardia>>. Il provvedimento conserva le precedenti disposizioni per quanto riguarda il contingentamento degli ingressi al cimitero comunale fino ad un massimo di 700 persone contemporaneamente presenti all’interno del camposanto; dalle 10 alle 30 unità invece potranno fruire le cappelle gentilizie delle confraternite, a seconda della loro capienza; restano chiusi inoltre i circoli privati, i phone center, gli internet point, sale giochi e sale scommesse. Restano in vigore, la rimodulazione nell’orario della Ztl – attiva dalle 24 alle 6 nei giorni feriali e dalle 24 alle 19 – e la gratuità dei parcheggi. Tuttavia, a partire da Mercoledì 24 Febbraio, le zone delimitate dalle strisce blu torneranno ad essere a pagamento. I trasgressori saranno puniti con sanzione amministrativa pecuniaria di importo compreso tra i 400 e i 1.000 euro. Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare l’ordinanza, pubblicata integralmente sul sito www.comune.gravina.ba.it


Gravina in Puglia, 1
6 Febbraio 2021
Comune di Gravina in Puglia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*