GINOSA: NO RIFIUTI RADIOATTIVI, INSEDIATA LA COMMISSIONE CONSILIARE

In data odierna si è insediata la Commissione Consiliare “No Scorie Radioattive’’ istituita dal Consiglio Comunale nel corso della seduta monotematica dello scorso 29 gennaio.

Essa è composta dal Sindaco di Ginosa Vito Parisi, i Consiglieri di Maggioranza Sergio Basta e Amedeo Clemente, e i Consiglieri di Minoranza Patrizia Ratti e Rosaria Leserri. 

Come previsto in prima adunanza, il Presidente del Consiglio Comunale Antonella Rizzi ha convocato in videoconferenza e insediato la Commissione, avviandone i lavori, fino alla designazione della presidenza della stessa.

Durante la seduta, sono stati designati come Presidente il Sindaco Vito Parisi e come Vicepresidente la Consigliera di Minoranza Patrizia Ratti. 

La Commissione, inoltre, ha già provveduto a inviare la Delibera di Consiglio Comunale “al Presidente della Giunta e del Consiglio della Regione Puglia e Basilicata, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministero dello Sviluppo Economico, al Ministero dell’Ambiente ed al Ministero dell’Università”, nonché a “chiedere al Presidente della ‘COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE ATTIVITÀ ILLECITE CONNESSE AL CICLO DEI RIFIUTI E SU ILLECITI AMBIENTALI AD ESSE CORRELATI’, una relazione informativa inerente ai depositi esistenti di Statte (Ta) e Rotondella (MT)”, punti presenti nella sopracitata Delibera di Consiglio. 

La Commissione proseguirà i lavori coinvolgendo cittadini ed associazioni per l’individuazione di un percorso partecipato e trasparente per integrare ulteriormente la dichiarazione di manifestazione di totale e assoluto disaccordo sulla proposta pubblicata il 5 Gennaio 2021 sul sito www.depositonazionale.it della Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee (CNAPI) a ospitare il Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi e il Parco Tecnologico. 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*