UNO SPORTELLO SULLA PREVENZIONE DELL’USURA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO NEL COMUNE DI MONTALBANO JONICO

La Giunta Comunale di Montalbano Jonico, presieduta dal Sindaco Piero Marrese, in data 25 gennaio 2021,  ha deliberato di attivare in collaborazione con l’Associazione Antiracket e Antiusura “Famiglia e Sussidiarietà” e la Fondazione Lucana Antiusura “Mons. Vincenzo Cavalla” uno sportello per prevenire il ricorso all’usura e al sovraindebitamento.

Problematiche sempre più preoccupanti a causa del Covid 19 che continuano a esporre drammaticamente famiglie e imprese al rischio di usura e consentono alla criminalità nel tessuto socio-economico di un territorio.

Lo Sportello sarà aperto ogni settimana presso i locali della Biblioteca Comunale, nel centro storico del paese, a cura della dott.ssa Marina Festa, componente del Comitato Regionale antiracket e antiusura della Regione Basilicata. Fornirà un servizio di assistenza gratuita ai debitori insolventi valutando la possibilità di accedere alle procedure della legge 3/2012, al fine di gestire e abbattere il monte debitorio del richiedente.

Il Comune di Montalbano Jonico ha deliberato l’attivazione dello Sportello pensando non solo al territorio di Montalbano ma anche all’intera fascia ionica.

Per precisare meglio allo Sportello compete:

  • la prevenzione del fenomeno dell’usura per le persone e le famiglie e assicurando ai richiedenti meritevoli prestiti garantiti, ai sensi della legge 108/96;
  • il sostegno ai consumatori, piccole e medie imprese, commercianti, artigiani, professionisti, imprenditori agricoli e gli enti privati non commerciali, nella gestione della crisi da sovraindebitamento, avvalendosi della normativa di cui alla legge 3/2012 e alle successive modifiche.

Soddisfazione del Sindaco avv. Piero Marrese per la sottoscrizione della convenzione che vedrà la costituzione nell’ambito comunale, non solo per i cittadini montalbanesi ma anche per tutto il territorio del metapontino, di uno sportello informativo di consulenza e assistenza in favore dei soggetti che si trovano in situazioni di disagio, di povertà o di sovraindebitamento.

La convenzione tra l’Amministrazione Comunale di Montalbano Ionico, l’Associazione Antiracket e Antiusura “Famiglia e Sussidiarietà”, la Fondazione Lucana Antiusura “Mons. Vincenzo Cavalla” sarà sottoscritta sabato, 6 febbraio 2021, alle ore 10,00 nella Sala Consiliare dello stesso Comune.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*