MATERA: RIATTIVAZIONE CUP VIA MATTEOTTI

ASM

Lunedì 18 gennaio verrà finalmente riaperta la sede del CUP di Via Matteotti.

L’attività era stata sospesa a causa di ripetuti atti vandalici, (rottura di vetri, furti e altro), che hanno portato alla chiusura e quindi ad un disservizio non voluto dall’Azienda.

Il servizio era stato attivato nel centro di Matera per dare la possibilità ai cittadini di accedere alle prenotazioni e al pagamento del ticket senza dover necessariamente recarsi in Ospedale.

L’intenzione dell’ASM era quella di far presidiare, nelle ore notturne, il servizio CUP attraverso l’istituto di vigilanza di cui l’Azienda si serve per detta attività, ma, purtroppo, l’emergenza COVID e l’obbligo di avere una vigilanza armata h24 dei frigoriferi contenenti i vaccini, ha fatto esaurire le ore che potevano essere utilizzate per la sicurezza di questo servizio. 

La vigilanza armata, quindi, non potrà presidiare la sede di via Matteotti perché, nell’ambito del quinto d’obbligo, non è più possibile utilizzare le ore destinate a questo servizio a causa delle emergenze che la pandemia impone.

Il Direttore Generale, Gaetano Annese, ha dato disposizione alla riapertura del CUP nel centro di Matera anche senza il presidio dei vigilanti confidando nel senso di responsabilità dei cittadini affinchè non si verifichino più atti vandalici che possano mettere a rischio il mantenimento di questo servizio.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*