Serenissima, Coldiretti e AOR San Carlo: “Mangia sano, mangia lucano” per promuovere la Dieta Mediterranea nella tradizione lucana.

Martedì 22 dicembre, alle ore 13:30, nei locali della mensa dell’ospedale “San Carlo” di Potenza, sarà presentata l’iniziativa “Mangia sano, mangia lucano”, nata da una sinergia tra Serenissima Ristorazione SpA, Coldiretti Basilicata e l’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo, al fine di promuovere la Dieta Mediterranea nella tradizione lucana. L’ obiettivo è quello di favorire una ristorazione ospedaliera più sana e sostenibile, rispettosa del territorio, che riduca l’impatto ambientale, che sia gradita ai sensi e che favorisca lo sviluppo economico della nostra regione. “I pazienti dell’ospedale ‘San Carlo’, iniziano la prima colazione con latte fresco di alta qualità prodotto da un’azienda lucana, aderente al progetto ‘Io Sono Lucano’, nel rispetto del benessere animale e della sostenibilità ambientale, spiegano i promotori dell’iniziativa. Un risultato significativo per la promozione di un corretto stile alimentare che ha spinto ‘Serenissima Ristorazione’ a rafforzare l’intesa con Coldiretti Basilicata, creando un percorso virtuoso, fortemente voluto dalla direzione dell’Azienda Ospedaliera, che mira a sostenere le imprese lucane in un momento particolarmente difficile”. Nel rispetto delle regole di accesso imposte dalla normativa vigente per contenere la diffusione della malattia pandemica, al servizio di mensa ospedaliera, a partire dalle ore 13:30,  i lavoratori del “San Carlo” potranno degustare un menù tutto lucano preparato dagli chef di “Serenissima Ristorazione” con i prodotti aderenti al marchio “Io sono lucano”, “con l’auspicio di concedere un momento piacevole di pausa in un periodo così difficile come quello che stiamo attraversando”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*