PISTICCI E MARCONIA: FORSE LE PIU’ BELLE LUMINARIE NATALIZIE DEGLI ULTIMI ANNI

PISTICCI. Si accende il Natale. Un Natale  anomalo e diverso dal passato, meno conviviale,  ma che comunque, resta sempre la più bella festa dell’anno.  Da qualche sera sono accese le luminarie cittadine, a Pisticci centro e a Marconia, forse  tra le più indovinate,  ma anche più belle degli ultimi anni. Aspettando il cartellone dei prossimi eventi di fine 2020 e inizio 2021, registriamo comunque  il particolare impegno dell’Amministrazione comunale guidata da Viviana Verri per  gli addobbi che per il  terzo anno consecutivo  in piazza Umberto I° come pure in piazza Elettra a Marconia, vedono installati due  luminosi  alberi  “ virtuali” al centro degli spiazzi, che hanno sostituito quelli tradizionali di abete degli anni scorsi. Un piacevole particolare effetto e, naturalmente, un bel colpo d’occhio per le due grandi e più importanti piazze cittadine,   unitamente  ad altri motivi  che ornano altri siti. Oltre al grande albero di P.zza  Umberto si ammirano  miriadi fasci luminosi orizzontali che, in pratica, occupano in lungo e largo la stessa.  Particolare attenzione riservata al Corso Margherita, il salotto cittadino, dove è stata  realizzata una lunghissima aerea galleria luminosa  con armoniose strisce longitudinali  su tutto il percorso, ricco di piccole lampadine  multicolori che insieme percorrono il lungo spazio tra la chiesa di  S. Antonio da Padova – dove è stata posizionata una grande stella luminosa – e piazza  S. Antonio Abate, da dove poi, partono altri addobbi con  mezze lune luminose con al centro la stella natalizia. In tutto un paio di centinaia di metri, fino a piazza S. Rocco. Sarà comunque interessante, come abbiamo appreso,  la lodevole  iniziativa  di  alcuni commercianti pisticcesi  che, come negli anni scorsi, addobberanno  le  facciate dei propri negozi lungo corso Margherita ed in altri posti della città.  Non da meno la illuminazione natalizia  di  piazza  Elettra  di Marconia interessata oltre che dalla presenza di  un grande albero non naturale al centro della stessa, l’artistica illuminazione con un “cielo” luminosa,  di tutta l’area (ammirato anche un bel cavallo luminoso ) e quella  degli archi  dei porticati laterali  che la circondano. Anche a Marconia  l’impegno e la iniziativa  dei commercianti  del posto e di altre Associazioni locali per addobbare  a proprie spese  alcuni angoli  del centro cittadino. 

MICHELE SELVAGGI   

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*