Ugl Chimici Basilicata: Salvatore Maiellaro è il nuovo responsabile regionale.

Su proposta dei segretari territoriali Ugl di Matera e Potenza, Pino Giordano e Giuseppe Palumbo, il Segretario Nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati ha nominato Salvatore Maiellaro, Responsabile Regionale dell’Ugl Basilicata Chimici.

Maiellaro nato nel 1958, vanta di una già comprovata e notevole esperienza nell’ambito dei chimici; informatore scientifico dall’84, avvia  l’attività sindacale dal ‘90 in Abbott Laboratories, una grande azienda farmaceutica americana operante nel settore della ricerca, della produzione e della commercializzazione di farmaci.

Ininterrottamente Rappresentante sindacale, impegnato nei gruppi dirigenziali nazionali a vario titolo ricoprendo sempre la massima fiducia nei lavoratori dove si è sempre distinto, Maiellaro è riuscito a ritagliarsi uno spazio sempre maggiore all’interno dei luoghi di lavoro, radicandosi nel comparto industriale e affrontando i cambiamenti del mondo del lavoro, confrontandosi con la parte datoriale anche nell’arco della crisi economica prima e dell’emergenza sanitaria in corso.

“Nel corso degli ultimi anni la federazione Ugl Chimici rappresenta circa 25 contratti di lavoro e molti settori, si pensi a quello chimico farmaceutico,  sono in fase di crescita come produzioni, manodopera e fatturato. Puntiamo al rafforzamento dei posti di lavoro, alla difesa dei diritti e interagiamo con enti locali e istituzioni per accompagnare il territorio verso la ripresa economica”: commenta il segretario territoriale dell’Ugl di Matera Pino Giordano, che si congratula con Salvatore Maiellaro per l’incarico affidatogli e augurandogli: “buon lavoro”.

“Viviamo in un mondo in profonda trasformazione che riguarda anche e soprattutto il lavoro nell’industria che va sempre più verso la digitalizzazione e l’automazione. E’ questa la sfida futura della nostra organizzazione perché il sindacato deve essere in grado di confrontarsi con le parti in una dimensione sempre diversa per continuare a garantire i diritti dei lavoratori. Un mandato, per noi, irrinunciabile”: commenta il responsabile territoriale di Potenza, Giuseppe Palumbo al neo reggente Regionale dell’Ugl Chimici di Basilicata, Maiellaro.

 “Al centro di questa mia designazione dell’Ugl, che mi onora e gratifica, – annuncia il neo responsabile Chimici Lucano, Maiellaro – ci sarà la riorganizzazione della Federazione che porrà le basi per il rilancio dell’attività sindacale e sarà anche l’occasione per definire le iniziative necessarie a seguire con maggiore efficacia le numerose vertenze, ed in special modo ciò che riguarda le aziende operanti nel chimico come es., l’Eni, tutto il territorio Val Basento, l’Enea Trisaia di Rotondella, Total, tutto il territorio di Viggiano e Corleto Perticara. La nostra politica sul territorio regionale – conclude Maiellaro -, con il supporto dei segretari provinciali dell’Ugl, Palumbo e Giordano e quelli della mia federazione, sarà quella che intorno ai temi caldi del settore, noi siamo pronti a difendere le aziende, il lavoro e l’occupazione nel nostro territorio: per tale motivo, il Segretario Nazionale dell’Ugl Chimici Luigi Ulgiati, che immensamente ringrazio, ha conferito l’incarico al sottoscritto: un lavoratore per i lavoratori”.

Potenza, 10 novembre 2020

Ugl Basilicata

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*