PIAZZA CENTRALE LUNGOMARE DI POLICORO: APPROVATO PROGETTO DEFINITIVO DEL PRIMO LOTTO FUNZIONALE

E’ una delle opere più attese per i cittadini policoresi e per i turisti della costa ionica metapontina: la cosiddetta “piazza centrale” del lungomare di Policoro. L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Enrico Mascia, ha approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo del primo lotto funzionale della Piazza centrale, che ricongiungerà, una volta terminati tutti i lavori, i due lati del lungomare policorese realizzati negli anni ’90. Finanziato con i Fondi Europei del PO FESR 2014/2020 destinati al turismo costiero e frutto di un lavoro sinergico tra i Comuni ricadenti lungo costa ionica, il primo lotto del progetto complessivo, approvato in Giunta su proposta degli Assessori Gianluca Marrese, con delega alla Cooperazione Territoriale e Daniela Di Cosola, Assessore ai Lavori Pubblici, prevede la realizzazione della piazza centrale, con l’installazione di un grande orologio solare e il completamento dell’area sinistra mediante la realizzazione di due edifici che ospiteranno esercizi commerciali, ristoranti e servizi al turismo. La “terrazza” del lungomare di Policoro, come descritta nella Relazione del pool di tecnici che hanno redatto il progetto, sarà caratterizzata dal verde, come descritto nella relazione Botanica, e dall’utilizzo degli stessi materiali dei due bracci laterali, ovvero, la pietra calcarea di Trani e quella di Gorgoglione. Particolare attenzione sarà data all’orologio solare: verrà allestito al centro della piazza uno “gnomone” alto circa 8 metri, ossia un’asta che indica l’ora con la sua ombra proiettandola sulle linee orarie agli equinozi e ai solstizi. Si tratterà di un’opera d’arte che avrà sia una funzione scientifica che attrattiva, in un contesto, come quello policorese, da sempre a vocazione turistica. Costo complessivo dei lavori, poco più di 3 mln di euro, di cui 1,5 rivenienti dai Fondi Europei e 1,7 da recepire attraverso un mutuo da contrarre con la Cassa Depositi e Prestiti; ad oggi si attendono i pareri necessari per procedere all’approvazione del progetto esecutivo e al successivo affidamento dei lavori.

Policoro, 10.11.2020

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*