Basilicata: Emergenza covid-19, aggiornamento del 4 novembre (dati 3 novembre). 265 positivi

La task force regionale comunica che ieri, 3 novembre, sono stati processati 1643 tamponi per la ricerca di contagio da Covid 19, di cui 265 sono risultati positivi.

I positivi riguardano 39 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 persona con cittadinanza estera in isolamento a San Fele, 1 residente in Emilia Romagna in isolamento a Rotonda, 2 residenti ad Accettura, 1 ad Acerenza, 7 ad Avigliano, 1 a Bella, 1 a Brienza, 11 a Ferrandina, 1 a Filiano, 3 a Garaguso, 6 a Genzano, 1 a Grassano, 2 a Grottole, 18 a Irsina, 18 a Lavello, 2 a Marsicovetere, 41 a Matera, 5 a Melfi, 1 a Miglionico, 2 a Moliterno, 23 a Montalbano Jonico, 1 a Montemilone, 2 a Montescaglioso, 3 a Nova Siri, 6 a Palazzo S.G., 1 a Pietragalla, 4 a Pisticci, 2 a Policoro, 4 a Potenza, 1 a Rapolla, 9 a Rionero, 3 a Ripacandida, 4 a Rotonda, 1 a Ruoti, 4 a Salandra, 1 a Sant’Arcangelo, 2 a Scanzano Jonico, 6 a Stigliano, 1 a Tolve, 1 a Tramutola, 12 a Tricarico, 9 a Venosa e 1 a Viggiano.

Nella stessa giornata sono guarite 11 persone: 3 a Potenza, 2 a Marsicovetere, 1 a Marsiconuovo, 2 a Melfi, 1 a Rionero, 1 residente a San Chirico Nuovo e domiciliato a Irsina e 1 a residente a Francavilla e domiciliato Potenza.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 1.870 (1.657 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 224 positività di residenti e si sottraggono 11 guarigioni) e di questi 1766 si trovano in isolamento domiciliare.

Sono 104 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 22 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 6 in Terapia intensiva, 19 in Pneumologia e 14 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 28 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 9 in Terapia intensiva e 6 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 54 deceduti (2 Spinoso, 9 Potenza, 4 Paterno, 4 Moliterno, 4 Villa D’agri/Marsicovetere, 1 Irsina, 2 Rapolla; 2 Montemurro, 2 Pisticci; 2 Matera; 1 San Costantino Albanese, 3 Avigliano, 1 Tursi, 1 Aliano; 1 Bernalda; 2 Grumento, 2 Tramutola; 2 Marsiconuovo; 1 Viggiano; 1 San Chirico Raparo; 1 Sarconi, 2 Roccanova, 1 Garaguso, 1 Pietrapertosa, 1 Tolve, 1 Castelsaraceno); 661 guariti; 1 cittadino campano in isolamento a Lavello; 1 persona residente in Sardegna in isolamento a Rionero; 1 persona residente in Piemonte in isolamento a Marsicovetere; 1 persona residente in Piemonte in isolamento a Potenza; 1 persona residente in Campania attualmente ricoverata all’ospedale San Carlo; 1 cittadino calabrese in isolamento a Lavello; 1 persona residente in Sardegna in isolamento a Rionero; 1 persona di nazionalità estera diagnosticata in Puglia e in isolamento a Matera; 5 persone di nazionalità estera in isolamento in Basilicata (1 a Matera, 1 a Lavello, 1 a Scanzano, 1 a Barile, 1 a Potenza); 1 persona di nazionalità estera domiciliata a Venosa e ricoverata al San Carlo; 4 cittadini residenti in Emilia Romagna in isolamento in Basilicata; 18 cittadini stranieri in isolamento in una struttura dedicata della regione; 1 cittadino residente in Basilicata in isolamento nel Lazio; 1 cittadino residente e isolato in Basilicata diagnosticato in Puglia; 3 cittadini stranieri lavoratori stagionali a Palazzo S.G.; 1 cittadino svizzero in isolamento a Matera; 1 cittadino ucraino in isolamento a Policoro; 1 persona residente in Puglia in isolamento a Montemilone; 1 cittadino argentino in isolamento a Moliterno; 1 persona residente nel Lazio e in isolamento a Noepoli; 1 persona residente in Calabria in isolamento a Potenza; 1 residente in Puglia in isolamento a Matera; 1 cittadino straniero in isolamento a Lavello; 1 residente in Toscana in isolamento a Corleto; 1 residente in Calabria in isolamento a Potenza; 1 residente nel Lazio in isolamento a Brienza; 1 residente in Veneto in isolamento a Palazzo S.G.; 1 cittadino campano in isolamento a Brienza; 1 residente in Lombardia in isolamento a Muro Lucano; 1 residente in Veneto in isolamento nel comune di Palazzo S.G.; 1 residente in Puglia in isolamento a Matera; 1 residente nel Lazio in isolamento a Matera; 1 residente in Campania in isolamento nel Comune di Ferrandina; 1 cittadino di nazionalità nigeriana in isolamento a Missanello; 1 cittadino di nazionalità indiana in isolamento a Pignola; 1 cittadino di nazionalità argentina in isolamento a Rotonda, 2 residenti in Campania in isolamento nel Comune di Potenza, 1 residente in Emilia Romagna ed in isolamento nel Comune di Rotonda; 1 residente in Puglia ed in isolamento a Matera, 1 residente in Puglia e in isolamento a Rionero; 1 persona con cittadinanza estera in isolamento nel Comune di San Fele; 1 residente in Emilia Romagna in isolamento nel Comune di Rotonda.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 109.904 tamponi, di cui 106.677 risultati negativi.

In allegato il bollettino quotidiano.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*