FCA MELFI, 50 nuove assunzioni

È necessario che si lavori strutturalmente alla tenuta e all’incremento dei volumi occupazionali per migliorare le condizioni di lavoro e di sicurezza di tutti

Nel pomeriggio di oggi 30 ottobre  la FCA ha comunicato ai delegati sindacali che ricorrerà, dai primi giorni di novembre, all’inserimento allo stabilimento di Melfi di 50 lavoratori con contratto di somministrazione a tempo determinato al fine di allineare l’organico per garantire le produzioni in particolar modo della Jeep Compass e delle versioni ibride del marchio Jeep. Le assunzioni di lavoratori, in particolare in questa fase, sono sempre positive soprattutto in un settore che in Italia sta soffrendo e fatica a trovare una collocazione precisa nell’agenda politica. È necessario che si lavori strutturalmente alla tenuta e all’incremento dei volumi occupazionali per migliorare le condizioni di lavoro e di sicurezza di tutti. 

Melfi 30 ottobre 2020                                       FIOM CGIL Basilicata

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*