N O C I (Ba): seduto al tavolo all’interno di un circolo, nonostante fosse in regime di detenzione domiciliare.

Nel pomeriggio di ieri, in Noci, durante i controlli volti a prevenire il fenomeno epidemiologico da Covid-19, un pregiudicato è stato sorpreso ed arrestato per aver violato gli obblighi di detenzione domiciliare a cui era sottoposto. L’uomo è stato sorpreso proprio all’interno di un circolo seduto a un tavolino con altri clienti. Una volta all’interno dell’esercizio i militari lo hanno subito riconosciuto, in quanto già da tempo sottoposto in regime di detenzione domiciliare presso la sua abitazione per una condanna per reati inerenti agli stupefacenti. Il 44enne, domiciliato in quel centro ormai da diverso tempo è stato quindi tratto in arresto per non aver rispettato gli obblighi  della misura detentiva a cui era sottoposto. A seguito di giudizio direttissimo l’uomo è stato condannato a 8 mesi di reclusione.  

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*