LA PROVINCIA RISPONDE CON I FATTI ALLA VALORIZZAZIONE DELL’AREA DEI LAGHI DI MONTICCHIO E DELLA VIABILITA’ DI RIFERIMENTO

Un poderoso intervento sulle strade provinciali del Vulture ed in particolare di quelle che interessano i Laghi di Monticchio ed i relativi collegamenti viari tra Atella – Rionero e le aree circostanti, sta per essere ultimato in questi giorni.

“La migliore risposta, non esaustiva ma degna di interesse e di rilievo – ha evidenziato il Presidente  della Provincia di Potenza, Rocco Guarino – che potevamo dare nonostante l’effetto mediatico di questi anni abbia prodotto una sorta di disfattismo nei confronti dell’ente intermedio, più vicino ai Comuni del nostro territorio ed alla gente che chiede e reclama, giustamente, strade sicure e certezze nei progetti di sviluppo turistico e tutela ambientale della zona. 

Questo tempo che ci separa dal <DopoCovid19>, ci serve anche per riprogrammare e calibrare azioni forti nel rilancio del turismo. Noi come Provincia, ci crediamo fortemente. Mi auguro che anche le altre istituzioni facciano la loro parte mettendoci in condizione di operare ad iniziare dal necessario trasferimento di risorse anche provenienti dal Recovery found per migliorare l’intera rete viaria fatta di 2.700 km”.

“Migliore risposta non potevamo dare – ha proseguito Guarino – anche a chi chiedeva e chiede autorevoli interventi sul piano della valorizzazione delle nostre aree lacustri (nei prossimi giorni presenteremo altri progetti in via di definizione esecutiva su aree simili della provincia ndr) in uno con la valorizzazione dei siti ambientali e produttivi e penso al bellissimo Museo sito nell’Abazia di Monticchio che dovremo ovviamente rilanciare in un più ampio contesto promozionale culturale e di richiamo turistico per esaltare quanto sin qui fatto. Ringrazio per questo la sensibilità di tutti i consiglieri Provinciali nel sostenere i progetti a partire dall’esponente del territorio, Mauro Tucciariello ed il nostro Ufficio Viabilità che ha seguito e sta seguendo con grande scrupolo, la esecuzione dei lavori, nonostante le limitate risorse messe a disposizione”.

– Gli interventi in via di ultimazione ma in gran parte già completati, riguardano appunto ben 4 strade provinciali, per un totale impegno di 300.000,00 Euro.

– In particolare, sulla SP 43 si è proceduto ad asfaltare ed eliminare buche ed avvallamenti sull’anello principale dei Laghi, per 1,2 km con la sistemazione anche di piccoli tratti in frana anche verso la strada di accesso all’Abazia.

– Sulla SP 93 Atella-Rionero interventi di asfalto dal Km 83 al km 87 con la sistemazione in corso della segnaletica orizzontale e verticale oltre a procedere anche alla potatura di alberi e rami secchi che ostacolavano la corretta visione e funzionalità della stessa strada.

– Sulla SP 91 di Sant’Andrea di Atella intervento di sistemazione previsto sui 600 metri di strada sconnessa.

– Infine sulla SP 167 la strada che da Rionero in Vulture conduce a Monticchio e fino all’innesto sulla SP 401, altri interventi a salto hanno riguardato 1,4 km dell’arteria.

Questo tempo serve dunque alla Provincia per garantire il pieno utilizzo delle risorse messe a disposizione, come sempre, insufficienti a rispondere ai generali bisogni che si appalesano ormai da anni “sboccando – ha concluso Guarino – anche le risorse che ci mettano nelle condizioni di procedere alle necessarie assunzioni del personale necessario”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*