“FAME E DETERMINAZIONE PER MIGLIORARCI ANCORA”

Terza giornata di derby per l’Elettra che va in scena a Nova Siri contro il Policoro

Dopo aver conquistato il primo punto in campionato, occorre un’altra prestazione di sostanza all’Elettra Marconia per mettersi definitivamente alle spalle le brutte sconfitte di inizio stagione e guardare con maggiore positività al proseguo della stagione. 

La continuità di prestazioni e risultati passa, però, da Nova Siri, sponda Policoro: proprio la cittadina jonica ospiterà il derby del Metapontino tra i rossoblù e i biancazzuri di mister Rubolino, attualmente fermi a zero punti in classifica.

Per la sfida di domenica, il tecnico dell’Elettra Antonio Valente dovrà rinunciare a Pierpasquale e Mattia Bruno, entrambi espulsi nell’ultima partita contro la Vultur Rionero ed appiedati per un turno dal Giudice Sportivo, oltre agli infortunati di lungo corso Francesco Camardella e Danilo Giannantonio. 

Al cospetto di una squadra giovane e di gran corsa come il Policoro, servirà un Marconia in assetto da battaglia per tener testa al temibile avversario che, già nella sfida di Coppa Italia, ha dimostrato le sue grandi qualità, riuscendo ad imporsi con un netto 3-0: “Rispetto alla partita di Coppa siamo cresciuti, abbiamo capito gli errori commessi e abbiamo lavorato sulla mentalità – spiega il capitano dell’Elettra Mario Cirigliano – La squadra ha compreso che senza grinta, passione e determinazione non si raccolgono risultati, per cui, dopo un chiarimento generale, abbiamo rilanciato le nostre ambizioni, allenandoci sempre con maggior convinzione e, soprattutto, nella consapevolezza che c’è una comunità intera che tifa per noi e ci sostiene. Domenica affronteremo una squadra veloce e ben messa in campo, per cui occorrerà organizzazione e cura dei particolari, senza dimenticare la voglia di correre dietro ad ogni pallone. Con lo spirito messo in campo contro il Rionero, sicuramente potremo dire la nostra”. 

L’arbitro designato per la sfida di Nova Siri è Federico Marvulli, coadiuvato da Vito Marchese e Donato Eramo, tutti della sezione di Matera: fischio d’inizio alle ore 15:30. 

Il match sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook Elettramarconia, mentre sul sito ufficiale potrà seguirsi il livescore.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*