Il Comitato genitori alunni pendolari Marconia-Pisticci, esprime forte preoccupazione sulle sicurezza sanitaria

I genitori degli alunni pendolari frequentanti l‘I.I.S. “Fermi” di Policoro, provenienti dal Comune di Pisticci, esprimono forte preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico a fronte dell’emergenza sanitaria in corso.

La nostra sollecitudine è finalizzata affinché si provveda celermente a rimodulare gli orari dei pullman in base alle comunicazioni già trasmesse dall’I.I.S. Fermi ai vari soggetti interessati. Tutto ciò per garantire agli studenti le migliori condizioni possibili in termini di sicurezza sanitaria e non.

Si chiede l’aggiunta di nuove corse vista la numerosa utenza territoriale, considerando che il servizio di trasporto pubblico scolastico dedicato prevede un coefficiente di riempimento dei mezzi non superiore all’80% dei posti consentiti dalla carta di circolazione dei mezzi stessi (Allegato B, Allegato 16, Linee guida per il trasporto scolastico dedicato).

Infine si fa appello al forte senso di responsabilità della ditta “Autolinee Liscio” affinché, come previsto dalle Linee guida su citate, ci sia una costante sanificazione ed areazione dei mezzi.

Comitato genitori alunni pendolari Marconia-Pisticci

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*