NIENTE LISTA DEL M5S MONTALBANO, MA IL GRUPPO CONTINUERÀ A FAR POLITICA E A CONTROLLARE I PARTITI CHE GESTIRANNO IL COMUNE

Il M5S Montalbano Jonico non parteciperà alle elezioni municipali del 20 e 21 settembre.

Per motivi vari, alcuni esterni, altri interni al Movimento locale stesso, la lista già pronta nel suo numero minimo di candidati, 9 consiglieri più il candidato sindaco, Giovanni Ronco, ha registrato alcune rinunce nell’ultimo periodo post lockdown. 

Il gruppo di attivisti fa un passo di lato, ma non indietro, perché continuerà a occuparsi del paese e della comunità come è stato sempre fatto, anche prima di avere la rappresentanza diretta in Consiglio comunale. È nella natura del M5S coinvolgere i cittadini nel controllo e nella gestione del primo dei beni pubblici della collettività: il Comune.

Il gruppo locale, anche in virtù di un carico giudiziario pendente del candidato sindaco e di altri due attivisti anch’essi candidati, avuti per l’attività politica sul territorio municipale, ha tentato anche la strada di una vera lista civica, senza il logo M5S, che fosse rappresentativa reale della situazione politica e sociale della comunità.

Siamo stati coinvolti, interagendo correttamente e alla luce del sole, da quasi tutte le forze politiche del territorio, per offrire ai montalbanesi una possibilità di scelta politica che coinvolgesse tutti coloro che condividono una visione della Città di Montalbano aperta al dialogo, al confronto e alla trasparenza, aprendo alla società civile (partite Iva, commercianti, insegnanti, eccetera) e con pregiudiziali che escludessero personalità politiche pluri-candidate o in qualche modo molto compromesse con il sistema dei vecchi partiti.

Il progetto è andato avanti per un bel po’ e sembrava quasi completato, per giunta attorno al programma che il gruppo M5S ha curato in questi mesi pre-elettorali.

Alla fine è saltato tutto per una pregiudiziale ideologica, un rigurgito secondo noi culturale (purtroppo) della contrapposizione tipica dei vecchi partiti, che ha fatto naufragare quello che poteva essere una proposta sociale e amministrativa molto interessante per la comunità.

Il programma M5S per Montalbano Jonico, che è già pubblico da alcuni mesi sulla Piattaforma Rousseau, sarà ampiamente divulgato affinché su alcuni temi importanti, come la gestione dei rifiuti, la gestione di una riserva, la valorizzazione economica e del territorio, i cittadini di Montalbano sappiano che esistono scelte ben diverse da quelle fatte in questi 5 anni dall’amministrazione uscente, che si è distinta in scelte verticistiche e di facciata, che favoriscono pochi, e non collegiali e di sostanza, che favoriscono tutti.

Giovanni Ronco, consigliere comunale M5S

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*