L’altro 900 swing quintet ospiti della diciassettesima rassegna ARGOJAZZ Porto degli Argonauti sabato 15 agosto ore 22,15

L’altro 900 swing quintet ospiti della diciassettesima rassegna 

Torna l’appuntamento con la Diciassettesima edizione dell’ARGOJAZZ  con il gruppo l’altro 900 swing quintet al completo.

I 5 musicisti  promettono grandi emozioni il 15 agosto dalle ore 22,15 nella Bellissima cornice del porto degli Argonauti .

Un Concerto – Show della simpatica e coinvolgente band capitanata da ALESSIO GIOVE autore e arrangiatore,  è il leader dell’ altro 900 swing, una formazione di 5 elementi specializzata in brani swing, un genere ricco di brio che evoca atmosfere d’oltreoceano alle quali era legato indissolubilmente il nostro più grande artista  “l’americano a Napoli ” ovvero Mr. Renato Carosone.

L’altro 900 swing quintet, nasce dall’incontro di 5 musicisti di provenienza musicale e di generazione diversa, Tutti i musicisti hanno al loro attivo numerosi concerti ed incisioni anche in ambiti diversi (dal Classico al Jazz al Pop).

Alessio Giove leader del gruppo laureato col massimo dei voti al Conservatorio ha al suo attivo collaborazioni con musicisti di fama nazionale ed internazionale.

Giovanni Andrisani pianista è autore di numerosi brani e nonché di alcuni musical, di cui ha scritto sia il testo che la parte musicale. Ha collaborato con numerosi gruppi (anche storici del panorama locale) locali e nazionali.

Angelo Basile compositore, contrabbassista e bassista di formazione eclettica, contrabbassista d’orchestra nonché direttore d’orchestra, arrangiatore e compositore, docente nel Liceo musicale.

Salvatore L’episcopia, amante della batteria sin dalla tenera età, ha accompagnato col suo strumento, molti gruppi in ambiti diversi dal rock al jazz al R&B.

Morena Farina, la mascotte del gruppo, ma dalla voce affascinante e melodica è iscritta al Conservatorio ma, delicata interprete, ha al suo attivo oltre 200 concerti.

Il programma della serata spazia dalla musica italiana d’autore ai successi delle jazz singer americane allo swing agli standard jazz Italiani e stranieri passando anche dalla bossanova.

Il tema della serata è la transnazionalità incentrata sulla varietà delle lingue usate nel canto, e questa sera sarà rivelata nell’avvicendarsi dei vari idiomi: dall’Italiano, al Francese, all’Inglese, al Portoghese

Ingresso libero 

Per informazioni contattare il numero telefonico 3358046757

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*