CASTELLANETA, FINANZIAMENTI PER LE SCUOLE PARCO VALENTINO E SPINETO MONTECAMPLO

Il Comune di Castellaneta ancora protagonista nell’intercettare
finanziamenti per le scuole. Questa volta, le buone nuove arrivano dal
fondo regionale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione
dalla nascita sino a sei anni – anno 2020, che assegna alla città di
Valentino ben € 530.783,31, di cui circa € 483.000 da destinare alla
riqualificazione della scuola dell’infanzia “Spineto Montecamplo”.

Risorse rilevanti, che consentiranno la realizzazione di una scuola
antisismica, adeguamento di tutti gli impianti tecnologici,
efficientamento energetico, interventi di accessibilità e superamento
delle barriere architettoniche e miglioramento degli spazi per la
didattica, con una particolare attenzione alle aree verdi. Un
finanziamento che consentirà, pertanto, di trasformare radicalmente il
plesso, che ha beneficiato di un ampliamento con la realizzazione di tre
nuove aule antisismiche nel 2018.

Le rimanenti risorse del finanziamento saranno impiegate dall’Ente per
la verifica sismica degli edifici scolastici della città e per
l’acquisto di arredi e suppellettili, che si aggiungono ai 10.000 €, già
previsti dal bilancio comunale per la medesima spesa a beneficio degli
istituti “Pascoli – Giovinazzi” e “Filippo Surico”, ed ai 70.000 €
ottenuti dal PON del Ministero dell’Istruzione, per l’adeguamento Covid
degli spazi e delle aule.

Sul fronte degli investimenti nella scuola, sono stati programmati anche
i lavori della scuola “Parco Valentino”, per interventi urgenti di
riparazione e rinforzo strutturale della fondazione e piano fondale
della scuola, resi necessari a seguito di una ispezione dello scorso 15
giugno, che ha evidenziato il cattivo stato delle fondamenta, in gran
parte dovuto alle copiose piogge della primavera. Si tratta di lavori
per circa € 250.000, finanziati sia da fondi regionali che comunali, per
i quali è in corso in questi giorni la gara d’appalto, da realizzarsi in
tempi ristretti, grazie ai poteri commissiariali conferiti ai sindaci
dal Decreto Legge 22/2020 (Il Decreto Scuola), in modo da consentire un
ritorno a scuola in piena sicurezza.

«Le scuole sono e saranno sempre la nostra priorità – commenta il
Sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti – e in particolare la
sicurezza degli ambienti scolastici in cui crescono i nostri figli. Dopo
l’ampliamento della Spineto Montecamplo, ora possiamo metterci a lavoro
per l’adeguamento sismico dell’intero plesso e rinnovarlo con un
restyling, rendendolo accessibile e fruibile anche negli spazi verdi
esterni. Sul fronte della sicurezza, siamo al lavoro anche per il plesso
di Parco Valentino, per intervenire sul consolidamento statico
dell’edificio».

«Oggi raccogliamo i frutti di un lavoro che parte da lontano – aggiunge
l’Assessore alla Pubblica Istruzione Anna Rita D’Ettorre – grazie alla
programmazione e alla perseveranza che ha dimostrato l’Amministrazione
comunale, sia nella sua parte politica che tecnica. Un gioco di squadra
che premia Castellaneta con questo importante finanziamento e che
continuerà a essere il nostro cavallo di battaglia, grazie al quale ci
candideremo sempre a ogni opportunità di finanziamento».Area degli allegati

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*