CENTRO STUDI UIL DOMANI PRESENTA 7° RAPPORTO MERCATO LAVORO ALLA PRESENZA DEL SEGRETARIO GENERALE BOMBARDIERI

“Leggere le trasformazioni e le relazioni sociali nella regione”: è il tema del settimo Rapporto che il Centro Studi Uil presenta domani a Potenza (Park Hotel, ore 10,30).

Il rapporto che, come ogni anno, il Centro Studi Uil dedica al mercato del lavoro, per l’eccezionalità della situazione post Covid-19, questa volta contiene anche quella che i ricercatori – Sofia Di Pierro, Gianpiero Tetta e Annalisa Percoco – coordinati dal presidente del Centro Giancarlo Vainieri definiscono l’Agenda del rilancio.

La crisi – è il leitmotiv del Rapporto – appare di inusitato vigore e richiede un profondo cambiamento di politiche, pena la deriva e l’appartarsi declinante del territorio. Una sfida rivolta direttamente alla Regione ed all’arcipelago del settore pubblico allargato. Un’occasione per l’Istituto regionale di riscatto da una non sempre adeguata funzione di protagonista nelle scelte politiche di piena valorizzazione dei soggetti dello sviluppo locale. Una sfida ed una nuova frontiera anche per il sindacato che lavora per un cambio di paradigma.

Il programma dei lavori prevede l’introduzione del segretario regionale Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli, la presentazione del Rapporto di Giancarlo Vainieri, presidente del Centro Studi Uil, l’approfondimento di Giorgio De Rita, segretario generale Censis, le conclusioni di Pierpaolo Bombardieri, segretario generale Uil. Modera i lavori Oreste Lopomo, caporedattore TG3 Basilicata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*