PISTICCI. VENERDI 24 LUGLIO CONCERTO NOTE DI MEZZA ESTATE ALLA TENUTA VISCONTI

PISTICCI. L’affascinante, imponente storica struttura della “ Tenuta Visconti”, ospiterà,  nella serata di venerdì 24 luglio, con inizio  alle ore 20,30, il gran concerto “Note di Mezza Estate” con gli artisti maestri Domenico Masiello  ed Eliana De Candia al violino e  Gabriele D’Angella alla Fisarmonica. La serata è stata resa possibile, grazie alla idea della Marchesa Maria Xenia D’Oria, che ha messo a disposizione l’antica struttura dell’agro pisticcese, condivisa dall’Amministrazione Comunale di Pisticci guidata dal primo cittadino Viviana Verri e sponsorizzata dall’Azienda Agricola Vitivinicola “Battafarano”. Un ricco programma che inizierà con i saluti della Marchesa D’Oria e del sindaco della città Verri ed a seguire musiche di  Igudesman,  Zenger,  Antonio Vivaldi, De Beriot , Giuseppe Verdi, Melchiorre,  Gioacchino Rossini,  Wojtarowicz,  Hermosa, Voytenko e Piazzolla. Il Maestro Domenico Masiello, tra l’altro, ricordiamo, è stato membro della Orchestra Giovanile di Uto Ughi. Dal 2016, suona stabilmente per il Duo Violinistico “Octo Cordae” con il quale risulta vincitore di numerosi concorsi, tra cui l’Imka Music Competition di Sarajevo e II° Premioal Gran Prize Virtuoso Internazionale di Londra (2018) con al suo attivo la esibizione in diverse città italiane come Bari, Roma, Torino, Bologna, Leon (Spagna), Londra. Attivo anche in campo discografico per la etichetta Farelive Label producendo due album: Recital e Insinkro. Attualmente è docente presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di  “Briccialdi” di Terni. Il Maestro Eliana De Candia invece, ha iniziato lo studio de violino a 6 anni, proseguendo gli studi presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari sotto la guida della professoressa Di Fiore. Tra l’altro, partecipa a numerose manifestazioni musicali tra cui quello del” Parco della Musica” del 2007 nell’ambito del Festival Uto Ughi di Roma. Tra dicembre 2014 e gennaio 2015 partecipa alla Tournee in Cina con la  “Naples Royal Philarmonic Orchestra. Nel 2018 partecipa alla tournee in Giappone con la Orchestra di Roma. Il Maestro Gabriele D’Angella classe 1993, inizia con la tromba e prosegue lo studio con la fisarminica, strumento con cui consegue il diploma presso il Conservatorio Duni di Matera. Nel suo percorso di studi si affiancai a vari artisti del panorama nazionale e internazionale tra cui lo spagnolo Gorka Hermosa, l’ucraino Vladimir  Zubitsky e il croato Krizman. Collabora col maestro serbo Petar Maric la cui influenza farà nascere in lui l’interesse per la musica balcanica. E’ docente presso il liceo musicale “Isis Pitagora” di Montalbano Ionico. Musicista  versatile ed  eclettico svolge la propria carriera  concertistica talvolta da solista o  all’interno di svariate formazioni con repertori  dal classico all’ethno jazz fino ad approdare alla musica gitana e balcani. 

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*