Migranti positivi al Covid-19 a Potenza – dichiarazioni ente gestore

In merito alle notizie diffuse in queste ore dagli organi di stampa sui casi di positività al Covid-19 dei migranti accolti presso le strutture della città di Potenza, si precisa che presso il centro “Hotel Vittoria” non ci sono migranti e operatori contagiati.

L’ente gestore Communication Centre ha accolto 10 migranti giunti nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 luglio. Tutti sono stati regolarmente sottoposti, come da prassi, a quarantena fiduciaria presso un’altra struttura indipendente e distante dall’Hotel Vittoria, nel pieno rispetto di tutte le norme anticontagio. I tamponi effettuati sui nuovi accolti hanno rilevato n.3 casi di positività asintomatica: si precisa che gli stessi, già sottoposti a isolamento, non sono mai usciti dalla struttura che li accoglie.

Gli operatori che si sono occupati della presa in carico e dell’accoglienza hanno seguito i protocolli sanitari anticontagio e, sottoposti a tampone, nessuno è risultato positivo.

Si ribadisce infine che, come da disposizioni governative e prefettizie, tutti gli operatori coinvolti nell’accoglienza e nella presa in carico dei migranti sono dotati di dispositivi di

protezione individuale anti-covid.

I casi di positività riscontrati nella città di Potenza non sono dunque attribuibili alla struttura “Hotel Vittoria” in contrada Rossellino.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*