Accesso al credito più facile per ripartire dopo il Covid Presentata la piattaforma di servizi gratuiti alle imprese

Confindustria Basilicata ha aderito a Bancopass di Assolombarda per aiutare le aziende a crescere

POTENZA, 10 luglio 2020 – Il vantaggio concreto per gli imprenditori associati è di poter usufruire di una serie di strumenti, in maniera completamente gratuita, per un accesso più semplice alle fonti di finanziamento, presentandosi a banche e finanziatori in maniera più professionale, con progetti tarati sulle proprie potenzialità.

Sono questi i punti di forza di Bancopass, la piattaforma di servizi che consente alle imprese aderenti – anche a quelle di dimensioni medie e piccole e alle start up – di leggere la propria situazione finanziaria, definire piani di sviluppo, individuare le risorse necessarie per portarli avanti, tradurli in numeri per verificare la sostenibilità economico finanziaria e avere accesso ai finanziamenti.

Un servizio progettato e sviluppato da Assolombarda per offrire un supporto operativo alle PMI permettendo una crescita della cultura finanziaria, a cui hanno già aderito molte associazioni territoriali del sistema di Confindustria, tra cui, da ora, c’è anche Confindustria Basilicata. Le aziende associate possono così richiedere l’attivazione di una propria utenza per mail e l’associazione fornisce le credenziali per avere accesso agli strumenti presentati nel corso del webinar “Il business plan ai tempi del Covid: come costruire le previsioni e presentarsi alle banche” promosso dal Comitato Piccola Industria di Basilicata, da parte di Alessandro Bielli dell’Area credito e finanza di Assolombarda.

“La piattaforma Bancopass è un utilissimo strumento a sostegno delle nostre imprese e lo è ancora di più in questo particolare momento storico – ha affermato il presidente del Comitato Piccola Industria di Basilicata, Antonio Braia – Mai come ora gli imprenditori hanno bisogno di presentarsi alle banche in maniera credibile e serena. Bancopass offre un aiuto concreto che non solo rende più semplice l’accesso al finanziamento, ma soprattutto consente di definire la propria strategia di crescita e visione, riducendo i rischi legati alla gestione di una fase di particolari incertezze”.

Nella pratica l’imprenditore che aderisce alla piattaforma ha uno spazio di lavoro dedicato in cui esercitarsi e fare simulazioni, report facili da creare per analizzare i bilanci, la Centrale Rischi e l’andamento settoriale, con percorsi guidati per iniziare a lavorare in autonomia sul business plan e sulla presentazione aziendale. L’azienda rispondendo ad alcune domande o inserendo alcuni dati base può ottenere la prima versione del modello di presentazione e del business plan aiutandosi anche con le guide contenute nel sito. Successivamente con l’aiuto dell’associazione e rispondendo alle domande dei possibili finanziatori può migliorare il servizio.

 “Si tratta di uno strumento potente e di facile utilizzo – ha aggiunto il presidente di Confindustria Basilicata, Francesco Somma – messo a punto da Assolombarda e che, grazie alla forza del sistema Confindustria che garantisce una presenza capillare su tutto il territorio, offre un aiuto concreto alle imprese su un aspetto determinante per lo sviluppo aziendale qual è quello dell’accesso alle fonti di finanziamento. La sua massima potenzialità potrà essere espressa con una capacità di risposta altrettanto proattiva da parte degli istituti di credito locali, nel recepire a livello territoriale le intese raggiunte a livello nazionale”.

Tutte le informazioni sull’accesso alla piattaforma sono consultabili sul sito web dell’associazione: www.confindustria.basilicata.it.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*