Il Sindaco incontra i responsabili della CMB Calcio a Cinque Matera

Il Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, ha incontrato questa mattina al Comune i rappresentanti della società sportiva CMB di calcio a 5 che l’anno prossimo disputerà il campionato nazionale di serie A1.

All’incontro erano presenti il presidente Rocco Auletta, il vice presidente Pasquale Lamacchia, e Nino Crapulli, ex consigliere nazionale della Figc divisione calcio a 5 e oggi collaboratore della società.

Nel corso del colloquio il Sindaco ha ribadito “l’importanza dello sport come fattore di crescita sociale oltre che come veicolo promozionale per la città. I successi sportivi che ci auguriamo arrivino grazie al vostro impegno – ha sottolineato il Sindaco – devono procedere in sintonia con la formazione dei ragazzi materani che attraverso lo sport, possono apprendere valori fondamentali per la loro educazione. Avere una squadra nel massimo campionato nazionale di calcio a cinque, dev’essere per Matera un orgoglio e rappresenta certamente un’opportunità da cogliere per far crescere complessivamente tutto il movimento sportivo della città”.

“Sono contento dell’incontro di oggi – ha ribadito il Presidente della CMB, Auletta – avvenuto in un grande clima di cordialità. Non vediamo l’ora di far partire questa nuova avventura che porterà Matera sul grande palcoscenico del futsal nazionale. Un ringraziamento particolare al Sindaco De Ruggieri e all’assessore Tragni che hanno permesso la realizzazione di questo grande ed ambizioso progetto “.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*