PUBBLICATO L’AVVISO PER L’AULA STUDIO Presso IL “SIMONE VITI MAINO”

È possibile presentare proposte entro il 30 settembreÈ stato pubblicato l’avviso regionale per la gestione dell’aula studio presso l’ex orfanotrofio “Simone Viti Maino” la cui candidatura è stata ammessa nell’ambito della misura “Luoghi Comuni” un’ iniziativa della Regione Puglia e dell’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione).L’avviso pubblico è rivolto alle organizzazioni di volontariato, alle associazioni di promozione sociale, agli enti filantropici, alle imprese sociali incluse le cooperative sociali, alle reti associative.Lo spazio comunale è posto a piano terra, è accessibile da via Ottavio Serena ed è composto da due locali collegati tra loro e servizi igienici, di superficie utile pari a circa mq. 125.L’immobile in cui si trovano i locali comunali è ubicato in prossimità del centro storico, in un contesto a forte valenza storico-sociale e culturale data la presenza nelle vicinanze del complesso “Cagnazzi” composto da: liceo classico, scuola “S. Mercadante” e biblioteca A.B.M.C., del complesso del Monastero del Soccorso, del Museo dell’Arte Tipografica e della Chiesa di San Domenico. Inoltre, non presenta particolari problematiche dal punto di vista della sicurezza, della salubrità e dell’igiene. È adibito a scuola dell’infanzia e primaria, istituto professionale per il commercio, centro polivalente per anziani e museo dell’arte tipografica. Sono in corso lavori di adeguamento dell’impianto antincendio dell’intero immobile. Gli ambienti risultano idonei all’uso pubblico, anche per quanto concerne le facciate, le coperture, le murature e gli infissi.Il Comune di Altamura provvederà all’arredo dei locali per renderli idonei allo studio. Le utenze saranno a carico del soggetto gestore. L’Ente fornirà inoltre, al gestore, la collaborazione ed il supporto di tipo tecnico/logistico necessari al miglior funzionamento della struttura, collaborazione per la campagna di comunicazione attraverso i propri canali informativi e contatti. L’Amministrazione comunale intende realizzare un’aula studio per studenti e giovani, essendo in prossimità della sede dell’Ente Morale A.B.M.C. che svolge le funzioni di biblioteca, archivio storico e museo della città e che allo stato attuale non dispone di spazi sufficienti a soddisfare le esigenze della comunità.È possibile presentare proposte entro le 12:00 del 30 settembre. Il bando è consultabile al seguente link:https://luoghicomuni.regione.puglia.it/spazi/locali-ex-orfanotrofio-simone-viti-maino/

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*