PISTICCI: DALL’ORDINE COSTANTINIANO DI S.GIORGIO DERRATE ALIMENTARI ALLA PARROCCHIA S.ANTONIO

In margine alla ricorrenza della recente festività di Sant’Antonio da Padova, un evento da sempre  parecchio sentito dalla comunità dei fedeli pisticcesi, la sera  di sabato 13 giugno, dopo la celebrazione della Santa Messa all’aperto in piazza Umberto I° da parte del parroco don Michele Leone e di altri parroci e sacerdoti locali, seguita da una gran folla di fedeli, si è svolta una cerimonia in forma riservata,  con la  donazione  di derrate alimentari  a lunga conservazione alla Parrocchia  di Sant’Antonio, da parte del Sacro Militare Ordine  Costantiniano di San Giorgio. Il tutto  programmato e concordato  dal nostro concittadino Cavalier Ufficiale dr. Alcibiade Jula –  facente parte della importante organizzazione –   con il parroco don Leone,  a memoria dei  100 anni della nascita del congiunto padre Cav. Francesco Jula, persona abbastanza conosciuta e stimata nella nostra città, deceduto qualche decennio fa. Un nobile, apprezzatissimo  gesto, in questo particolare momento,  a favore di famiglie pisticcesi, particolarmente bisognose della nostra parrocchia, che fa seguito all’altro recente e non meno importante,  circa la  donazione di 15 mila euro  all’Ospedale San  Carlo di Potenza, impegnato nella lotta contro l’emergenza Coronavirus. Il tutto facente parte del progetto “Briciole di salute” sotto lo stimolo e la saggia guida  di SAR il Principe Carlo di Borbone e delle Due Sicilie, Duca di Castro.  

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*