IRSINA (MT): FALSIFICA LE CERTIFICAZIONI PER OTTENERE IL REDDITO DI CITTADINANZA. I CARABINIERI DENUNCIANO UN 40ENNE DEL POSTO

I Carabinieri della Stazione di Irsina al termine di approfonditi accertamenti hanno smascherato un 40enne di Irsina, già noto alle forze dell’ordine, che percepiva illecitamente il reddito di cittadinanza.

Le indagini hanno consentito di accertare che l’uomo, presentando una documentazione falsa presso la Direzione Provinciale dell’I.N.P.S. di Matera, ha illecitamente percepito per oltre un anno il reddito di cittadinanza, intascando illegittimamente somme per € 7mila circa. L’uomo aveva infatti omesso di riferire di essere sottoposto a misura cautelare.

I carabinieri del Comando Provinciale di Matera hanno intensificato le attività a riscontro di tali fenomeni ed i controlli e le verifiche proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*