BARDI SU RICORRENZA SANTO PROTETTORE DI POTENZA

“Il Tempietto di San Gerardo, Santo Protettore di Potenza, è stato simbolicamente consegnato nei giorni scorsi, dai Portatori del Santo, all’Ospedale San Carlo.

In questo gesto altamente significativo è racchiuso il momento con cui quest’anno Potenza si accinge a festeggiare il suo Patrono.

Questo connubio tra fede e speranza ci deve essere di monito. Formulo alle istituzioni, alle associazioni e ai cittadini del capoluogo il mio sincero augurio”.

Con questo messaggio il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, rivolge il proprio saluto e quello di tutta la Giunta regionale alla città di Potenza. 

“Questa festività molto sentita – commenta Bardi – ricade in un momento particolare in cui con tutte le cautele stiamo provando a ripartire e a uscire dai mesi bui in cui abbiamo lottato per evitare il diffondersi della pandemia. Giorni in cui ognuno di noi, con grande senso di responsabilità, è rimasto in casa.

Sono consapevole che i festeggiamenti in onore del Santo Patrono di Potenza sono stati da sempre vissuti con grande senso di devozione e partecipazione da fedeli e cittadini. 

Ma, considerato il momento, il modo giusto per onorare il Santo Protettore di Potenza sarà quello di dimostrare vicinanza a tutto il personale sanitario, che in questi mesi si è tanto speso per noi, e a tutti coloro che hanno sofferto per la perdita di un loro caro”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*