Questura di Matera: arresti domiciliari donna cinquantenne

Gli agenti della Squadra Mobile di Matera, nel corso di un’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, per cessione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, B.P., una donna cinquantenne residente a Matera.

Negli ultimi giorni, sotto l’abitazione della prevenuta, incensurata, era stato notato un intenso via vai di persone, alcune delle quali note come assuntori di sostanze stupefacenti. Pertanto, un equipaggio dipendente, durante un appostamento, notava la donna cedere una bustina ad un soggetto, ricevendone in cambio una banconota da 50 euro. Il soggetto veniva successivamente fermato e trovato in possesso di una dose da 0.3 grammi di cocaina, mentre nell’abitazione della donna venivano rinvenuti, oltre alle 50 euro, varie sostanze stupefacenti per un totale di oltre 100 grammi, quali: cocaina, hashish, marijuana, semi di canapa, sostanze da taglio, bilancini di precisione ed altro materiale da confezionamento.

Su disposizione del P.M. di turno, la donna veniva sottoposta agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*