Matera, Mobile Imbottito in prima linea contro il Covid19 Il Distretto dona 11 video laringoscopi al Madonna delle Grazie

In risposta all’emergenza COVID-19, il Distretto del Mobile Imbottito di Matera fa la sua parte e dona 11 video laringoscopi all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, offrendo così un supporto concreto a chi sta soffrendo e a chi ogni giorno combatte in corsia per gestire l’emergenza e alleviarne le sofferenze.

In questa emergenza senza precedenti, i laringoscopi sono indispensabili per il trattamento ottimale dei casi più critici, in quanto permettono agli operatori la gestione dell’intubazione delle vie aeree a tutti livelli di difficoltà, permettendo di agire al meglio sui pazienti più complicati e a rischio di malattie diffusibili.

I marchi storici del Distretto – Calia Italia, Nicoletti Home, Natuzzi, Egoitaliano, Creation Italia, Dandy, Polirex, Rossini, Spazio Relax, Eco Sud, – sono in prima linea nell’affrontare l’emergenza e annunciano che valuteranno, in futuro, eventuali ulteriori azioni a sostegno del proprio territorio in un momento così delicato perché solo uniti si riuscirà ad uscire dalla crisi al meglio e più in fretta.

“Sono orgoglioso di poter annunciare oggi questa importante donazione all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera – ha dichiarato Donato Caldarulo, Presidente del Distretto del Mobile Imbottito di Matera – Le aziende che rappresento e che ringrazio sono da sempre impegnate per valorizzare le risorse del nostro territorio, oggi più che mai davanti all’emergenza sanitaria, per andare oltre alla nostra naturale vocazione commerciale con iniziative concrete nel segno della solidarietà”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*