9 sindaci della Concessione Gorgoglione su richiesta di aiuto finanziario a TOTAL

I Sindaci dei Comuni di Accettura, Aliano, Anzi, Castelmezzano, Cirigliano, Laurenzana, Missanello, Pietrapertosa e Stigliano non hanno mai formulato in maniera diretta o indiretta richiesta di acquisto di “Mascherine e Guanti”, ne’ di altri aiuti finanziari a Total per affrontare l’emergenza Coronavirus. Le donazioni sono atti spontanei di liberalità e come tali non necessitano di sollecitazioni elemosinanti. Pertanto, si invita il sindaco di Corleto a rettificare la sua domanda di aiuto alla compagnia petrolifera Francese e per il futuro a non assumere iniziative a sorpresa in nome e per conto di altri. Piuttosto, ci saremmo aspettati, in questi giorni drammatici e per i prossimi, che unitamente alla nostra si aggiungesse la voce di tutti per richiedere la sospensione totale della attività estrattive a Tempa Rossa e la limitazione della occupazione in sito, alle sole attività necessarie ad evitare lo spegnimento degli impianti. Invece ancora oggi nell’arco dell’intera giornata lavorano oltre 200 persone a vario titolo sull’impianto e si estraggono ancora 20 mila barili al giorno. Senza dei quali Total non porterebbe certo i libri in tribunale, come ha fatto intendere. Il rispetto per la nostra gente e per la nostra terra imporrebbe altri comportamenti: a partire dalla limitazione effettiva delle occasioni di contagio.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*