Merra: attenzione alle truffe delle donazioni alla Protezione Civile

L’assessore regionale Donatella Merra che sta coordinando le attività della protezione civile regionale mette in guardia i cittadini lucani a non effettuare donazioni su conti correnti intestati a associazioni che millantano attività di raccolta fondi che farebbero capo alla protezione civile regionale.
Merra invita inoltre ad effettuare donazioni esclusivamente sul conto corrente dedicato della Regione Basilicata (IBAN IT19Q0542404297000000000382 della Banca Popolare di Bari intestato a “Regione Basilicata” – causale: donazione emergenza Coronavirus. Tale conto corrente è stato attivato per sostenere gli sforzi del servizio sanitario regionale e consentire l’acquisto di dispositivi medici le cui donazioni sono arrivate al momento a circa 83 mila euro.
“Qualsiasi altra offerta effettuata su altri conti a nome della protezione civile regionale – evidenzia Merra – è da considerarsi una truffa”. In merito alla vicenda di un’associazione di volontariato che si è fatta mediatrice per l’acquisto di mascherine da donare, Merra stigmatizza tale attività precisando che “tale agire non risponde alla mission della protezione civile regionale che non ha scopo di lucro e che agisce unicamente per la tutela della sicurezza e della salute pubblica”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*