GRAVINA: Emergenza Coronavirus: turno di chiusura domenicale per i supermercati

Palazzo di Città sostiene la proposta formulata a difesa dei lavoratori delle strutture. Tutti i supermercati di Gravina resteranno chiusi di Domenica, fino alla fine di Aprile.

È questa l’intesa raggiunta tra Palazzo di Città ed i referenti delle medie e grandi strutture commerciali attive sul territorio comunale. La necessità di garantire il rispetto delle prescrizioni dettate per prevenire la diffusione del Coronavirus aveva già portato, nella giornata di ieri, a definire orari e modalità organizzative uniche, in maniera tale da evitare assembramenti e code e garantire, al tempo stesso, i dipendenti. Oggi, alla luce delle segnalazioni giunte, il dialogo è continuato, portando ad una parziale modifica di quanto già stabilito, in modo tale da accogliere le sollecitazioni volte ad assicurare una tutela ancor maggiore dei lavoratori, definite dal sindaco Alesio Valente «eroi silenziosi in trincea per offrire servizi essenziali ad una Nazione comprensibilmente spaventata».

Per effetto delle intese siglate, i supermercati resteranno chiusi di Domenica per l’intera giornata, fino alla fine di Aprile. Confermata invece l’apertura dal Lunedì al Sabato, dalle 8 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20. «Ringrazio i gestori dei supermercati – commenta il primo cittadino – per aver accolto l’appello nostro e delle maestranze. Lo considero un bel segnale di unità ed armonia che porta un briciolo di serenità in tante famiglie, senza intaccare la continuità dei servizi. Andremo avanti su questa strada, con il coraggio che la sfida posta dal Coronavirus richiede e la fiducia che tempi migliori possano arrivare, favoriti da un atteggiamento responsabile collettivamente condiviso».

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*