Visita pastorale dell’Arcivescovo di Acerenza ed incontro presso la Stazione Carabinieri di Palazzo San Gervasio

L’Arcivescovo di Acerenza, S.E.R. Monsignor Francesco Sirufo, nell’ambito del percorso pastorale che attraversa le singole realtà dell’Arcidiocesi, si è recato in visita al Comune di Palazzo San Gervasio (PZ).

Nel corso dei vari incontri tenuti nella comunità, l’Alto Prelato ha reso visita alla Caserma sede del locale Comando Stazione Carabinieri.

L’Autorità Ecclesiastica, accompagnata dai parroci Don Teodosio Muscio e Don Nicola Scioia, delle Chiese del “Santissimo Crocifisso” e di “San Nicola”, è stata accolta dal Capitano Alessandro Vergine, Comandante della Compagnia di Venosa (PZ), e dal Maresciallo Maggiore Pietro Tempesta, Comandante della Stazione, insieme agli altri militari dell’Arma che prestano servizio in quel presidio.

L’occasione è stata propizia per confrontarsi ed analizzare alcuni aspetti del contesto locale, considerandone le problematiche sociali di maggiore interesse, oltre che soffermarsi su temi rilevanti, con particolare riferimento al mondo giovanile e ai tratti di maggiore interesse che connotano la situazione economica della zona.

L’Arcivescovo, durante l’incontro, ha espresso, tra l’altro, parole di apprezzamento per l’impegno profuso dai militari dell’Arma sul territorio, in favore della collettività ed in particolare a tutela delle fasce deboli, quale quella degli anziani.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*