CORONAVIRUS: MISURE DI SICUREZZA DA STRUTTURE ANISAP Basilicata

L’emergenza nazionale trova le strutture di Anisap Basilicata, associazione di strutture sanitarie private e accreditate operanti nella regione, pronte ad adottare le misure di sicurezza per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19 tra persone.
Sono state previste ed implementate procedure di controllo degli accessi nelle nostre strutture in osservanza alle disposizioni del DPCM con la finalità di evitare assembramenti nelle sale di attesa, di massimizzare l’igienizzazione delle mani prima dell’accesso alle fasi di accettazione del paziente, di incrementare le attività di igienizzazione ambientale degli spazi dedicati all’utenza. Tutto ciò per creare percorsi interni alle strutture di fruizione dei servizi il più possibile esenti da fonti di contagio.
Il personale sanitario è stato opportunamente formato sulle procedure da adottare ed è dotato, per ora, di idonei dispositivi di protezione individuale così come indicato dalle regole tecnico-scientifiche. Rispetto ai dispositivi di protezione come le mascherine si registrano difficoltà ad integrare le già esigue scorte come pure ad approvvigionarsi di gel sanificante per le mani.
Dobbiamo, anche, rilevare che l’utenza sta rispondendo in maniera collaborativa rispetto alle misure adottate e non si registrano fenomeni di disapprovazione che possano influire negativamente sullo svolgersi delle attività sanitarie nelle nostre strutture. Vogliamo però invitare i cittadini a non recarsi presso i nostri presidi sanitari se avvertono sintomi simil-influenzali o hanno febbre ma di contattare telefonicamente il proprio medico per attivare il percorso di cura più idoneo ed evitare di affollare le nostre strutture.
Le strutture sanitarie di Anisap Basilicata stanno quindi svolgendo le proprie attività al servizio di quanti necessitano di cure consapevoli di poter dare un contributo efficace alla lotta contro il Covid-19.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*