Mafia: blitz dei Carabinieri contro clan del litorale jonico-lucano dedito al traffico di droga

Dalle prime ore di questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Pisticci stanno eseguendo una Ordinanza di Custodia Cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Potenza, su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di 7 persone ritenute essere i vertici di una associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso.

Sono in corso numerose perquisizioni per la ricerca di armi e droga. Il sodalizio criminale individuato è operante lungo il litorale jonico-lucano, in particolare nei comuni di Scanzano Jonico (MT), Tursi (MT) e Nova Siri (MT).

L’operazione, per la quale sono impegnati circa 100 Carabinieri del Comando Provinciale di Matera, collaborati da quelli dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Puglia” e da unità cinofile con il supporto di un elicottero dell’Arma, sta interessando la provincia di Matera.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*