AGGD BASILICATA scende in campo con il Potenza

Il Diabete di Tipo 1 ospite al Viviani:

Lino si veste di rossoblù

L’Associazione di Genitori e di Giovani Diabetici della Basilicata è stata ieri ospite della società Potenza Calcio, in occasione della gara contro il Catanzaro, finita sul 2-0 in favore dei padroni di casa. Prima della gara, a centro campo, il rito dello scambio di doni con il Presidente Caiata che ha omaggiato la delegazione di AGGD Basilicata con una maglietta rossoblù. Al presidente Caiata sono stati consegnati alcuni gadget dell’Associazione, e anche la mascotte Lino, il migliore amico dei bambini e ragazzi affetti da Diabete di Tipo Uno, con il libro che racconta la sua emozionante storia.

Proprio sei di questi bambini, provenienti da diverse parti della regione, con in braccio Lino vestito con la maglietta a righe rosse e blu, hanno accompagnato i calciatori al loro ingresso in campo. Sugli spalti ad applaudirli e a tifare Potenza, i loro genitori e tanti altri soci , che hanno scelto di partecipare a questa importante iniziativa (patrocinata da AGD Italia), con lo scopo di promuovere AGGD Basilicata, impegnata ormai da due anni opera su tutto il territorio regionale per diffondere la conoscenza di questa patologia, abbattere stereotipi e luoghi comuni, a sostegno delle famiglie, affinché nessuna si senta sola nell’affrontare questa malattia cronica, che colpisce sempre più bambini in età pediatrica.

È stata una grandissima emozione per noi e per i bambini aver calpestato il tappeto verde del Viviani. Il Potenza ha vinto e anche noi come associazione festeggiamo l’ennesima vittoria: ogni minuto speso per parlare di noi, ci da motivo di credere che non è vano ciò che stiamo facendo”, ha affermato la presidente Angela Possidente. “Ringraziamo Salvatore Caiata e tutta la società e Potenza Calcio per l’ospitalità, e tutti coloro si sono impegnati a vario titolo per la buona riuscita di questa giornata”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*